Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

Una visita guidata per andare alla scoperta di uno dei monumenti simbolo di Roma: il Pantheon. Nato per volere di Marco Vipsanio Agrippa, amico e strettissimo collaboratore di Ottaviano Augusto, l’edificio fu eretto nel 27 a.C. e si presentava come un tempio più piccolo ma già dedicato a tutte le divinità romane. La sua importanza crebbe notevolmente durante i secoli tanto che venne completamente ricostruito, nella sua forma attuale, dall’imperatore Adrianao nei primi anni del II secolo d.C. Con la caduta dell’impero romano, all’inizio del VII secolo, il Pantheon subì la sua più importante trasformazione: venne infatti convertito in basilica cristiana dedicata a Santa Maria ad Martyres, chiamata anche Santa Maria della Rotonda. Importantissime le sepolture gelosamente custodite al suo interno: nel 1870 infatti divenne sacrario dei re d’Italia, accogliendo le spoglie di Vittorio Emanuele II, Umberto I e Margherita di Savoia. Ma è qui che trova eterna dimora anche il “re dei pittori”, Raffaello Sanzio. Non resta dunque che partecipare alla nostra visita guidata per andare alla scoperta di tutta la storia di questo straordinario monumento!

 

POSTI LIMITATI – PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
La visita (essendo al chiuso) si svolgerà anche in caso di pioggia
Potrebbe esserci un po’ di fila all’ingresso prima di poter accedere al monumento

 

Appuntamento alle ore 10:30 in piazza della Rotonda, davanti all’Hotel Albergo del Senato
Quota di partecipazione € 10 a persona (adulti e minori). La quota comprende visita guidata e noleggio obbligatorio degli auricolari.
Modalità di pagamento: pagamento anticipato tramite bonifico bancario, obbligatorio  per tutti, relativo alla quota di partecipazione (€ 10 a persona).

Se non verrà raggiunto il numero minimo di partecipanti entro le 24 ore precedenti la visita, questa sarà annullata e verrà data comunicazione ai prenotati.

 

LINEE GUIDA PER LO SVOLGIMENTO DELLE VISITE GUIDATE
(emergenza COVID19 – Ordinanza del Presidente della Regione Lazio 27 Maggio 2020, n. Z00043)

  • Uso obbligatorio della mascherina per la guida e per tutti i partecipanti (adulti e minori).
  • Rispetto delle regole di distanziamento interpersonale e del divieto di assembramento; obbligo di mantenere la distanza interpersonale di almeno 1 metro tra tutti i partecipanti non congiunti.
  • Ricorso all’igiene delle mani (con o senza guanti) per le pratiche di iscrizione (compilazione modulo) e pagamento.
  • Per questa visita è obbligatorio il pagamento online tramite bonifico bancario da effettuarsi all’atto della prenotazione.
  • Si suggerisce la compilazione del modulo di iscrizione e/o rinnovo tessera associativa con invio tramite email da effettuarsi all’atto della prenotazione.
  • Noleggio obbligatorio degli auricolari riceventi per ascoltare la spiegazione della guida. Gli auricolari verranno sanificati prima e dopo l’uso; gli auricolari sono monouso. Chi desidera, potrà portare e usare i propri auricolari personali.
  • Le visite guidate sono organizzate solo con piccoli gruppi di partecipanti.
  • La prenotazione alle visite guidate è obbligatoria; l’associazione dovrà inoltre mantenere l’elenco delle presenze per un periodo di 30 giorni (nel rispetto della normativa sulla privacy), in modo da fornirlo a chi di competenza per accertamenti e/o controlli in caso di richiesta.