Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

Un’interessante visita guidata condotta da un nostro archeologo per andare alla scoperta di Portus, l’area dei porti della Roma Antica. Tutto ebbe inizio con la costruzione del primo porto voluto dall’imperatore Claudio ed inaugurato nel 64 d.C. Le accresciute esigenze di rifornimento dell’Urbe imposero però ben presto la realizzazione di un nuovo bacino portuale che fu costruito dall’imperatore Traiano. Il nuovo porto, di forma esagonale, fu collegato con un nuovo canale al Tevere in modo da facilitare il trasferimento delle derrate a Roma. Visitare questa importante area archeologica vuol dire poter camminare tra resti di magazzini, portici e colonnati monumentali, insieme a tutte le strutture portuali, comprendendo perfettamente quanto fossero indispensabili per alimentare i consumi di Roma, capitale di un vastissimo impero mediterraneo. Una visita da non perdere: ti aspettiamo!

 

 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA DA FARE CON LARGO ANTICIPO!

Appuntamento alle ore 10:30 in via Portuense n. 2360 (antistante il civico 2329), sotto il viadotto di via dell’Aeroporto di Fiumicino, all’ingresso dell’area archeologica. E’ possibile parcheggiare a 200 metri dall’ingresso dell’area archeologica, nel parcheggio di fronte al cimitero.
Quota di partecipazione € 12 a persona (adulti e minori); € 2 per minori under 6. La quota indicata comprende visita guidata e noleggio obbligatorio degli auricolari per il gruppo.

N.B. Nel caso in cui gli iscritti cancellassero la propria partecipazione il giorno stesso della visita (o dopo le ore 19:00 del giorno precedente la visita), dovranno corrispondere interamente all’associazione la quota di partecipazione sopra indicata.  

Se non verrà raggiunto il numero minimo di partecipanti entro le 24 ore precedenti la visita, questa sarà annullata e verrà data comunicazione ai prenotati.

 

LINEE GUIDA PER LO SVOLGIMENTO DELLE VISITE GUIDATE
(emergenza COVID19 – Ordinanza del Presidente della Regione Lazio 27 Maggio 2020, n. Z00043)

  • Uso obbligatorio della mascherina per la guida e per tutti i partecipanti (adulti e minori).
  • Rispetto delle regole di distanziamento interpersonale e del divieto di assembramento; obbligo di mantenere la distanza interpersonale di almeno 1 metro tra tutti i partecipanti non congiunti.
  • Ricorso all’igiene delle mani (con o senza guanti) per le pratiche di iscrizione (compilazione modulo) e pagamento.
  • Si suggerisce la modalità di pagamento online tramite bonifico bancario da effettuarsi all’atto della prenotazione.
  • Si suggerisce la compilazione del modulo di iscrizione e/o rinnovo tessera associativa con invio tramite email da effettuarsi all’atto della prenotazione.
  • Noleggio obbligatorio degli auricolari riceventi per ascoltare la spiegazione della guida. Gli auricolari verranno sanificati prima e dopo l’uso; gli auricolari sono monouso. Chi desidera, potrà portare e usare i propri auricolari personali.
  • Le visite guidate sono organizzate solo con piccoli gruppi di partecipanti.
  • La prenotazione alle visite guidate è obbligatoria; l’associazione dovrà inoltre mantenere l’elenco delle presenze per un periodo di 30 giorni (nel rispetto della normativa sulla privacy), in modo da fornirlo a chi di competenza per accertamenti e/o controlli in caso di richiesta.