Nato nel 37 d.C. da Gneo Domizio Enobarbo e da Agrippina Minore, Lucio Domizio Enobarbo era il rampollo di una delle più importanti famiglie romane. In quanto pronipote di Ottaviano Augusto da parte di madre, Nerone crebbe con la zia Messalina, moglie di Claudio ed ebbe come maestro il grande filosofo Lucio Anneo Seneca. Alla…

  L’Autunno è arrivato e con esso la fine delle vacanze e il rientro a scuola. Sebbene i bambini in questo periodo siano più impegnati del solito, non bisogna rinunciare a far scoprire loro le bellezze di Roma, avvicinandoli alla storia e all’arte in modo coinvolgente e divertente! Ecco allora alcuni suggerimenti per approfittare di…

    Nella Roma papalina tutto appariva al suo massimo splendore grazie alle straordinarie doti di mecenati dei potenti uomini che governavano e vivevano in città. Ma non tutto fu rose e fiori. Vi è infatti una parte più nascosta della narrazione di questi secoli che spesso non viene raccontata. Quella fatta dai boia, dai…

  Nel Rione Monti, quartiere tra i più antichi di Roma, impossibile è non rimanere incantati davanti alla suggestiva scalinata conosciuta in città come la Salita dei Borgia. E’ questo un luogo considerato – già in antico – particolarmente “scellerato”, almeno secondo quanto racconta la leggenda: è qui infatti che il re Servio Tullio fu…

  Uno dei luoghi più suggestivi di Roma, si trova sul Giancolo ed è indubbiamente il complesso di San Pietro in Montorio (chiesa e Tempietto del Bramante), non solo perché offre uno straordinario panorama sull’intera città, ma anche per la forte spiritualità che emana. Secondo la tradizione infatti, il complesso sorge nel luogo in cui l’Apostolo Pietro…

  Con la velocità con cui nell’ultimo secolo il progresso ha compiuto passi in avanti, difficilmente ci si ferma a riflettere su come fino a nemmeno un centinaio di anni fa, i nostri antenati potessero svolgere alcune azioni quotidiane cadute ormai in disuso. Il volto delle città e dei paesi, così come i loro abitanti,…

    Nella Roma del XVI e del XVII secolo era pratica assai ricorrente assistere a punizioni corporali e ad esecuzioni capitali inflitte ai condannati. Patiboli con la trave della forca, il palco della mannaia, la gogna o berlina erano presenti nelle principali piazze che il giorno dell’esecuzione erano in grado di accogliere una gran…

    Passeggiando per Testaccio, impossibile è non notare Monte Testaccio, quella collinetta artificiale posta proprio nel cuore del rione, conosciuta popolarmente anche come Monte dei Cocci. Alto 54 metri e con una circonferenza di circa 1 chilometro, il monte deve il proprio soprannome alle testae, i cocci cioè che lo formano. Si tratta infatti…

    “Gli decretò ogni sorta di onori …[fino] alla sua ammissione fra gli dèi e alla diffusione della voce della sua metamorfosi in una stella.” (Elio Sparziano, Historia Augusta) Siamo nel II secolo d.C. e i protagonisti della nostra storia sono il celebre imperatore Adriano e l’affascinante giovane Antinoo. Sembra che i due si…

    Maggio è sempre stato un mese ricco di festeggiamenti a Roma, sebbene con il passare dei secoli molte usanze vennero modificate per dar spazio a nuove credenze. Il tratto però comune rimase sempre l’esaltazione della “bella stagione” e il godersi il risveglio della Natura, propiziando e ringraziando di volta in volta le differenti divinità….

© L'Asino d'Oro - P.IVA/C.F.: 97733350587
Seguici su: