palazzo-venezia

    Sede del Museo Nazionale dal 1916, Palazzo Venezia è uno degli edifici più imponenti di Roma. La sua realizzazione risale al 1455 e si deve al cardinale Pietro Barbo, appena nominato titolare della vicina Basilica di San Marco. Qualche anno il cardinale fu eletto pontefice con il nome di Paolo II, dando il…

mastro-titta

    Nella Roma del XVI e del XVII secolo era pratica assai ricorrente assistere a punizioni corporali e ad esecuzioni capitali inflitte ai condannati. Patiboli con la trave della forca, il palco della mannaia, la gogna o berlina erano presenti nelle principali piazze che il giorno dell’esecuzione erano in grado di accogliere una gran…

monte dei cocci

    Passeggiando per Testaccio, impossibile è non notare Monte Testaccio, quella collinetta artificiale posta proprio nel cuore del rione, conosciuta popolarmente anche come Monte dei Cocci. Alto 54 metri e con una circonferenza di circa 1 chilometro, il monte deve il proprio soprannome alle testae, i cocci cioè che lo formano. Si tratta infatti…

Santa_Maria_in_Cosmedin

    Passando davanti alla Basilica di Santa Maria in Cosmedin, è impossibile non notare la lunga fila di visitatori pronti a fotografare la Bocca della Verità. Ma la storia e l’importanza del luogo vanno ben oltre questo celebre mascherone! La basilica infatti fu fondata nel VII secolo nel cuore del Velabro e dell’antico Foro Boario,…

adriano antinoo

    “Gli decretò ogni sorta di onori …[fino] alla sua ammissione fra gli dèi e alla diffusione della voce della sua metamorfosi in una stella.” (Elio Sparziano, Historia Augusta) Siamo nel II secolo d.C. e i protagonisti della nostra storia sono il celebre imperatore Adriano e l’affascinante giovane Antinoo. Sembra che i due si…

estasi beata_ludovica_alberoni_di_bernini

    Nell’importante e antica Chiesa di San Francesco a Ripa a Trastevere, tra i molti capolavori esposti, vi è una delle opere più evocative ed emozionanti di Gian Lorenzo Bernini: l’Estasi della beata Ludovica Albertoni. Realizzata nel 1674, fu commissionata all’artista dagli Altieri per dedicare alla santa della famiglia una scultura da collocare nella cappella privata….

maggio

    Maggio è sempre stato un mese ricco di festeggiamenti a Roma, sebbene con il passare dei secoli molte usanze vennero modificate per dar spazio a nuove credenze. Il tratto però comune rimase sempre l’esaltazione della “bella stagione” e il godersi il risveglio della Natura, propiziando e ringraziando di volta in volta le differenti divinità….

8. Milano_Pinacoteca del Castello Sforzesco, Raccolte d'Arte Antica_Foto Saporetti 1995_600

    Fino al 19 Agosto del 2018 sarà possibile ammirare nelle sale del Museo di Roma Palazzo Braschi il più grande nucleo di opere di Canaletto, mai esposte prima in Italia. Solo questo merita una visita, ma c’è molto di più: un insieme di vedute e paesaggi di assoluto incanto e bellezza!  La visita…

© L'Asino d'Oro - P.IVA/C.F.: 97733350587
Seguici su: